Botero Pop

La silhouette di Botero Pop è unica, e lo rende immediatamente riconoscibile: un cappello molto alto che nasconde il suo viso, un corpo ovale, forse ispirato alla generosità delle forme di Fernando Botero e all'ultima pulizia della Linea di Osvaldo Cavandoli.

Questo ometto ha linee chiare e semplici, nessuna ombra superflua, nessun dettaglio frivolo. Guardando le sue avventure, scopriamo che è un fan di Keith Haring, il piccolo principe di Antoine de Saint Exupéry, Michael Jordan, Dupont & Dupond, Pickachu, Bowie, Spiderman e tutti i supereroi...

E parla anche di eventi attuali con un approccio impegnato al mondo di oggi. Botero Pop ci ricorda - se fosse necessario - la forza della cultura pop nell'inconscio collettivo...

Tutti abbiamo ricordi di fumetti, film, concerti, cartoni animati ma anche politica, serie, atleti che abbiamo adorato, outfit di moda che potevamo indossare, artisti iconici... ricordiamo con piacere e tenerezza lo sguardo sul mondo che avevamo da bambini o adolescenti.

Questo ricordo è riportato da quasi nulla perché è l'accessorio che dà tutta la dimensione a ogni Botero Pop. Diventa un personaggio iconico o esprime un concetto con un solo dettaglio: una collana, un palloncino, strisce multicolori, un ombrello, cuori, una bandiera, una parrucca o una cintura... l'accessorio diventa quindi una necessità!

La semplicità accentua ulteriormente l'impatto emotivo del messaggio. Botero Pop cerca le icone e i codici del nostro tempo per condividere con noi la sua profonda e candida visione del mondo che ci circonda e della nostra società.

È un essere faceto e polimorfo e gli piace la cultura pop.

È in costante evoluzione.

INSTAGRAM SITO UFFICIALE FACEBOOK

Filter by

Artist
0 selected Reset
Themes
0 selected Reset
Prezzo
$
$